La moglie indelebile

Era una moglie indelebile
una passione seriale
puntata e repliche di se stessa
a volte la guardavo
per ricordare scene
in cui ero altrove
la controfigura di me stesso
ogni film finisce dopo il primo tempo
una richiesta di bis
dall’ultimo spettatore dormiente in sala
il tutto buono per sfamare i pesci nel cappello
mi aspetterai all’altare?
mi troverai come sempre
ubriaco sotto le gonne delle statue
impresso in calce
alla preghiera degli ipocriti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...