La sorpresa odiata

Cosa mi porta in dono questa notte?

forse lacrime di stelle e polvere di sale

con cui riempire spazi che sembrano non finire

sguardi che sembrano colpire i giorni passati

ricordi che non lasciano scorrere questi respiri leggeri

La casa non ha pareti ma colonne d’acqua fresca

per lavare via ogni possibile sguardo di corvo

che si posi sui miei segreti

Ti spio quando non ci sei

e ciò che vedo riempie il mio favore con altri si da sussurrarti nel buio

Annunci

Un pensiero riguardo “La sorpresa odiata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...