Lo sguardo del cane

Criminali intenzionali
per lotti d’acqua erbosi
giunche come fiori di pezza sopra vestiti usati
tutto per nulla

per le sadiche intenzioni della carezza
la perdita di una casta allineata con mattoni di sale
forza e coraggio della vita in se che si appiana a intuizione
destini e niente altro
parole e ancora niente
odisseo morirebbe a sapersi nessuno
argo lo avrebbe dimenticato
come si fa
dopo ogni esecuzione
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...