Odio

Odio le ciglia finte
le parole composte
i silenzi vuoti
le campane rotte

gli abiti da sposa usati
lo spazzolino rotto
i piatti fondi
chi nega la realtà
chi crea la propria illusione
chi ha paura
chi non ha paura
le case basse
le tende rotte
la pianura
odio il vento quando scappa
la sabbia tra i pensieri
le salite troppo facili
le discese che portano a niente
le porte aperte
e chi si nasconde dietro a esse
odio il tuo sorriso
quando porta i tuoi dubbi
odio il cielo
quando si nasconde sotto il mio palmo
odio la morte
e la vita dopo di essa
Annunci

Un pensiero riguardo “Odio

  1. …odio… amore…
    …”odio la morte
    e la vita dopo di essa”…

    potrei ampliare questa poesia con tanti altri “odio”
    mi limito a dire che “amo” come scrivi:)
    la porto con me, su fb:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...