Funeral cortese

Seduci chi s’appresta a divenir mortale 
Fra lacci di virtù immorali 
Fra cui il bacio che non sazia 
Avvolgi l’anima al sospiro 
Rendilo schiavo fino a maledir la notte 
E infine 
Porta in corteo 
La morte dell’ amato 
Come funeral cortese 
A mezzo sorriso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...