Spine di ghiaccio

Parafrasando il nulla di un suono
commetto ancora una volta il delitto perfetto
di pochi stracci rimasti a bagnare le forme
le splendide andate forme che ora non hanno sapore
Dimentico cio’ che la gioia mi avrebbe dato domani
Per esser indulgente ancora a una richiesta di disperato amore
Tenendomi nei luoghi dove la pelle non diventa bronzo liquido
Ma resta
Ghiaccio con le spine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...