Le città in testa

Sono vastità di dubbio
che si aprono dalla mia mano
senza concedersi tregua
se non per irradiare
maggior ombra sul destino

Incomplete sicurezze
che si proclamano di ieri
sul finire di un tramonto
troppo vicino alla notte
sulle spalle di un delitto
a breve scadenza

Siamo troppo
e ve lo ammetto
come un singhiozzo castrato
dai tentativi di baciarsi
dietro un paravento
dietro una finestra
dalle città in testa
che si aprono al nostro evadere

Annunci

Un pensiero riguardo “Le città in testa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...