Giocarsi il sorriso

Ci travestiamo da cavalieri erranti

dietro finali di preoccupazione volontaria

fermi immobili dietro uno schermo

per nascondere quello che non osiamo toccare quando camminiamo

Voglio le mie gambe correre

entrare in locali fumosi

e guardar diritto al centro di un desiderio

Si è stancato il mondo

di parlarsi

di concedersi senza maschere

di giocarsi su un banco da bar

tra un bicchiere e una risata

tra la curiosità di uno specchio

e la sostanziale morte per silenzio

La droga moderna

la silente spada che tocca la paura

incute timore

fino a quando non si scendeva nelle strade con la voglia di giocarsi la notte

Dire fare e baciare

ne è rimasto solo il testamento

mi mancano i rumori dei bambini

che giocavano sotto casa…

Son rimaste targhe a ricordarne la vita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...