Morte al poeta

Chi è il poeta?

Chi ha le redini del vento?

Il bardo è magico,
un correre indeciso ma incalzante,
cieco e folle
squarciando ogni velo
che porta ad altri mondi..

si affaccia su anime,
universi interi….
è la sua anima che brucia
in ogni istante contemporaneamente….

Il poeta è l’essere da odiare..
poiché lui vede…
lui vive milioni di vite nella stessa vita…
ha infiniti mondi dove attingere la sua sana follia….

Ha mille amori
da vivere intensamente
come ardenti passioni….

Morte al poeta…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...