Siete vivi per presunzione

Un viso di pietra fissa senza voglia
la danza di una sabbia che scorre
non si farebbe male se solo vivesse un po’ più a fondo
Ma chi siamo noi se non statue di sale
consumate dal desiderio di finirci…
Dalla volontà di non poterne più
nascite senza scopo…
Vite esangui…
Premio ad una morte liberatoria
Questa la passione dei molti
Incapaci di vivere nell’infelicità d’essere
Avrebbe senso il percorrere tutte queste strade per non poter più sognare?
Avete avuto troppa presunzione ed ora non siete che il vuoto di voi stessi
avreste potuto scegliere ogni minuto
Senza lasciar scappare una goccia di sangue nelle sabbie che vi scorrono
Avete troppa presunzione di poter vivere
sopratutto di saper vivere
Siete vivi per presunzione…
Svegliati e scelti dai capricci del caso
La corrente vi porta aldilà dei vostri desideri
manomessi da un dio nascosto nel vostro cuore
non vedendo la possibilità di essere

Se solo cercaste di ascoltare le maree del tempo
rendervi conto di cosa siete aldilà di ciò che riuscite a sognare
potreste finalmente vivere e amare quel vostro sole infermo
lasciare queste ossa e crearvi armature di sangue
per poter combattere i vostri fantasmi inesistenti

Sono vivo e non lo devo a voi
sono una cometa in corsa verso universi infiniti
dove potrò correre lasciandomi alle spalle cani senza volto

Siete la mia più triste speranza
E vi dono lacrime di corallo bianco
vi accanirete a rubarne un pezzo
malgrado vi sia stato regalato
L’invidia e il sotterfugio sono le vostre sole armi
nascosti nelle case d’argento
che contengono chiavi mai usate.
Siete vivi per presunzione…
Io sarò sempre la presunzione del vostro vivere….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...