Il cuore in guerra

Precetti incompleti
tatuati sull’ombra del cuore
famiglie intere di secondi scanditi
appena dietro la lama di un sole perfetto

Girotondi di obesi affamati
incostanti oltre la scia della volontà
si soffermano ad ascoltare pochi oratori urlanti
Sono dolori per le caviglie del mondo
pesi insopportabili per le scene di guerra dei loro figli

Camere statiche di previsioni passate
confermano la morte di un futuro esploso tra le dita del tempo
È tutta una guerra di storie mai raccontate
scelte da un’armonia ignifuga e muta

Scanzonati e allegri come sempre
meritiamo la stessa morte dell’anima
rinascendo a poveri dei mortali
giusto prima di nascondersi nella torba umida
mai così calda fu la visione del giorno dopo
avrà meno senso di ieri

Un sacco e una lacrima sono regali per i re della vostra terra
sono indecisioni ferocemente volute
Mentre tutto scorre attraverso un fiume nero
Vi lascio il mio tempo
ne ho già svuotato l’anima….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...